Descrizione del Corso:

Il corso verte sul textile design, disciplina poliedrica attraverso la quale vengono disegnati e progettati prodotti tessili di vario genere, destinati a una molteplicità di utilizzi: a quello della moda (capi di abbigliamento esterno, intimo, sportivo, protettivo, ecc., costumistica, accessori, calzature, valigeria, cappelleria, articoli di gioiellerie e bigiotteria, ecc.), settore di riferimento prevalente, insieme a quello della progettazione, dell’arredo e della decorazione di interni (tappezzerie, rivestimenti, carte da parati, tappeti e tendaggi) e al tessile casa (biancheria per la casa, per la tavola, il letto, ecc.), si affiancano ambiti che includono, tra gli altri, settore automotive, design, architettura, grafica, arte, arredo urbano, segnaletica.

Il textile design di definisce attraverso un insieme di differenti aspetti, che possono caratterizzare efficacemente un prodotto tessile: non solo i pattern, i motivi e gli eventuali codici iconografici, ma, attraverso le materie prime e i materiali adottati, oltre che dei processi scelti, anche le qualità sensoriali, le caratteristiche tecniche, i contenuti di eco-sostenibilità possono determinare significativamente l’identità di un tessuto, o suoi aspetti specifici.

Inoltre, la creazione di superfici tessili decorative e funzionali implica, oltre che la valutazione dei contesti culturali e degli scenari economici di riferimento, un’attenta osservazione dei linguaggi contemporanei e delle tendenze in corso, insieme alla conoscenza delle tipologie di consumatori cui si rivolge il prodotto.

Il corso fornisce fondamenti di cultura tessile (merceologia tessile, tecniche e tecnologie di produzione e di finissaggio), prendendo in considerazione le eclettiche possibilità ad oggi offerte, in termini di soluzioni materiali e di processo, per la creazione dei tessuti, dalle tecniche classiche fino all’adozione di processi e substrati innovativi, per arrivare all’integrazione diretta di elementi tecnologici nei prodotti tessili: se l’avvento della tecnologia digitale ha certamente rivoluzionato la progettazione di tessuti e superfici, aziende e creativi non hanno abbandonato le tecniche tradizionali, che sono rese oggetto di interessanti ulteriori sviluppi. Una selezione esaustiva di casi studio ed esempi pratici completa gli argomenti trattati.

Programma:

Risultati di apprendimento attesi

Il discente, grazie anche a un forte meccanismo interattivo con il docente dovrà acquisire un’adeguata padronanza di tutti gli argomenti presentati.

Metodi di accertamento dell’acquisizione dei risultati di apprendimento attesi

Esame orale finale

Bibliografia consigliata:

Materiali messi a disposizione dal docente in piattaforma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.