Obiettivi formativi

Comprendere e conoscere le operazioni e i processi della tecnologia alimentare, tra cui i principi dei bilanci di materia e energia, della termodinamica, dello scorrimento dei fluidi, del trasporto di materia e di energia; i principi di conservazione degli alimenti  come i trattamenti a bassa e ad alta temperatura e il concetto di attività dell’acqua; i principi di trasformazione degli alimenti, tra cui l’essiccamento, i trattamenti ad alta pressione, i trattamenti asettici, l’estrusione.

L’obbiettivo formativo è quindi quello di fornire agli studenti una solida base di competenze per interagire facilmente con le altre professionalità tipiche delle tecnologie alimentari come gli ingegneri.

Programma

Tecnologie alimentari: definizione; Classificazione delle operazioni unitarie; Stato di un sistema; Equazione di stato e legge dei gas perfetti; Diagramma di stato dell’acqua; Entalpia; Bilanci di materiali; Bilancio di energia; Trasporto dei fluidi: proprietà dei liquidi, sistemi di movimentazione per liquidi Newtoniani, equazione di Bernoulli, bilancio di energia , misura del flusso, misura della viscosità. Trasporto del calore: scambiatori di calore; proprietà termiche degli alimenti, modalità di trasmissione del calore, diagrammi temperature-tempo, conducibilità elettrica degli alimenti, riscaldamento a microonde. Trasporto di materia: la diffusione. OPERAZIONI DI CONSERVAZIONI – Criteri di ottimizzazione delle operazioni fisiche di conservazione; Processi termici di conservazione; Congelamento degli alimenti; Crioconcentrazione; L’essiccamento; Psicometria. OPERAZIONI DI TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI- Evaporazione; Operazioni di Separazione; Estrazione solido-liquido; Miscelazione; Estrusione.

 

Risultati di apprendimento attesi

I risultati di apprendimento attesi prevedono che lo studente abbia acquisito una buona conoscenza delle principali operazioni della tecnologia alimentare nonché sia in grado di comprendere le interazioni tra le varie fasi dei processi dell’industria alimentare. Sintesi e adeguatezza del linguaggio sono ulteriori risultati attesi.

Testi consigliati

PRINCIPI DI TECNOLOGIA ALIMENTARE di R.Paul Singh e Dennis R. Heldman, edizione Italiana di G. Giovannelli, R. Guidetti, M. Lucisano, B. Zanoni – Casa Editrice Ambrosiana; LE OPERAZIONI FONDAMENTALI DELLA TECNOLOGIA ALIMENTARE di Claudio Peri, Edito da CUSL vol.1 e vol.2.

 

Risultati di apprendimento attesi

Modalità di accertamento dei risultati di apprendimento acquisiti dallo studente

Per l’accesso al corso verranno somministrati dei test di autovalutazione di matematica, fisica e chimica, seppur non vincolanti.

Test  a domande aperte alla fine di ogni modulo.

Utilizzo dell’aula virtuale per interagire con gli studenti sugli argomenti che verranno da loro stessi selezionati.

Come si svolge l’esame

L’esame si svolge in forma orale. Durante la prova d’esame verranno verificate: la conoscenza dei contenuti in piattaforma, nonché la loro comprensione anche attraverso la richiesta di risoluzioni di esercizi applicativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.