Obiettivi dell’insegnamento:
Il corso affronta i concetti, le tecniche e i metodi di lavoro propri del disegno infografico, con l’obiettivo di guidare lo studente alla costruzione di rappresentazioni digitali. Attraverso la sperimentazione delle più recenti tecniche operative viene in particolare posto in evidenza il nuovo ruolo del disegno all’interno del processo progettuale. A tal fine saranno studiate le modalità operative e le tecniche del disegno digitale, le interazioni tra dati 2D e 3D e l’uso del rendering funzionali alla progettazione nei campi del design e dell’architettura. Il corso prevede la realizzazione di un modello virtuale, e lo studio degli strumenti utili a migliorare le capacità analitiche e di rappresentazione dei dati all’interno del modello stesso.
 

Contenuti dell’insegnamento:
Il corso sarà articolato attraverso:
– un ciclo di lezioni teoriche che introdurranno ai diversi tipi rappresentazione digitale utilizzati nella pratica odierna nel campo del design. Le lezioni saranno rivolte a costruire un supporto al repertorio visivo personale e ad ispirare il proprio lavoro collocandolo nel contesto delle contemporanee metodologie di progettazione.
– un ciclo di lezioni di carattere tecnico volte ad offrire competenze nel campo della modellazione digitale tridimensionale, definizione di materiali e rendering attraverso l’utilizzo di software dedicati.
– un insieme di esercitazioni laboratoriali in cui saranno messe in pratica le conoscenze acquisite in elaborazioni digitali personali che saranno oggetto di discussione.

Risultati di apprendimento attesi:
Conoscenze e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Conoscere i criteri teorici e geometrici preordinati alla definizione di un modello solido digitale e comprendere le metodologie sottese alla loro costruzione. Sviluppare la consapevolezza di una capacità concettuale nel mettere appunto strategie per descrivere informazioni spaziali espressive.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding):

Saper utilizzare, attraverso un processo di sviluppo analitico e critico, le tecniche di modellazione digitale bidimensionale e tridimensionale. Saper realizzare comunicazioni di immagini chiare ed espressive.

Autonomia di giudizio (making judgements):

Saper integrare opportunamente le tecniche di rappresentazione digitale scegliendo procedure idonee finalizzate a comunicazioni espressive ed efficaci del progetto di design.

Abilità comunicative (communication skills):

Saper esplicitare concetti e teorie di base attraverso la pratica del disegno digitale e delle tecniche di modellazione.

Capacità di apprendere (learning skills):

Imparare a comunicare, attraverso un pensiero critico e creativo, idee progettuali spaziali in maniera chiara e completa scegliendo le strategie più adeguate; saper ricercare, analizzare e visualizzare informazioni; imparare a condividere i risultati della rappresentazione e ad apportare modifiche al proprio lavoro.

Modalità di accertamento dei risultati:
I risultati di apprendimento saranno accertati attraverso due passaggi fondamentali: una verifica volta ad accertare le conoscenze teoriche e metodologiche acquisite; una verifica sulle capacità applicative, comunicative, di apprendimento e di giudizio attraverso la visualizzazione delle esperienze di rappresentazione sviluppate durante il corso. In queste saranno ricercate oltre alle competenze acquisite, anche la abilità di integrare le diverse tecniche e le capacità di comunicazione attraverso la rappresentazione digitale.

Modalità d’esame:
L’esame consisterà in una discussione e nella valutazione degli elaborati prodotti, preventivamente consegnati al docente. La discussione potrà essere surrogata da un test scritto con quesiti strutturati o semistrutturati.

Bibliografia consigliata:
M. Unali, L. Sacchi, Architettura e cultura digitale, Milano: Slira 2003
A. Picon, Digital Culture in Architecture. An introduction for the design professions, Birkhäuser: Basilea 2010
T. Maldonado, Reale e virtuale, Feltrinelli, Milano 2007
Ulteriori riferimenti saranno offerti agli studenti durante il corso e in relazione a specifiche necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.