INFORMAZIONI GENERALI

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire gli strumenti teorici e metodologici necessari per riconoscere le coordinate storico-culturali entro le quali si forma e si esprime la produzione artistica del periodo che va dall’epoca paleocristiana a quella  tardogotica, cogliendone gli aspetti specifici relativi alle tecniche, allo stato di conservazione, alla iconografia, allo stile e alle tipologie; inoltre il corso consentirà allo studente di analizzare e comprendere il linguaggio della produzione artistica, organizzandone l’aspetto comunicativo con un lessico appropriato e specifico.

Risultati di apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione:

Lo studente avrà acquisito la conoscenza dei principali stilemi espressivi dei differenti periodi storici; avrà approfondito la conoscenza dei monumenti  e degli oggetti d’arte  che hanno caratterizzato una determinata epoca artistica e avrà compreso le differenze di tipo sincronico e diacronico nello sviluppo delle esperienze artistiche italiane.

Competenze richieste al fine di applicare conoscenza e comprensione:

Lo studente sarà capace di riconoscere l’epoca di realizzazione di un’opera d’arte o di un manufatto dalle caratteristiche stilistiche e iconografiche e sarà abile nei rimandi alle diverse botteghe e nell’individuare confronti e contrapposizioni espressive.

Capacità richieste al fine di raccogliere e interpretare i dati ritenuti utili a determinare giudizi autonomi:

Lo studente sarà capace di trasmettere con coerenza e consequenzialità  il proprio giudizio su fatti artistici e accadimenti linguistici d’arte, comunicando con chiarezza  e capacità di sintesi quanto appreso dalle lezioni frontali.

Capacità richieste per comunicare informazioni, idee, problemi e soluzioni:

Lo studente sarà in grado di trasformare in concetti chiari quanto si è appreso, riuscendo a stabilire collegamenti diretti e immediati con le espressioni artistiche di differenti aree geografiche nello stesso periodo.

Capacità di apprendimento richieste per intraprendere studi successivi con un alto grado di autonomia:

Lo studente avrà acquisito una buona autonomia nella comprensione del linguaggio iconografico e nella selezione dei principi costitutivi dell’opera d’arte.

Obiettivi formativi nel contesto dei risultati di apprendimento previsti dal CdS

Lo studente dovrà aver acquisito la padronanza delle conoscenze di base relative a metodi, analisi e interpretazione delle opere e degli artisti, dimostrando di saper riconoscere, spiegare e collocare le opere nella loro epoca, scuola, territorio, sapendone valutare qualità e rapporti, confrontare con opere analoghe e differenti, infine raggiungere una matura capacità di leggere le opere, caratterizzandone il contesto.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso esaminerà la produzione pittorica, grafica, architettonica e scultorea del periodo che va dall’epoca paleocristiana a quella  tardogotica. Attraverso l’analisi dell’apparato iconografico si traccerà il contesto culturale, geografico, sociale, tecnico e tematico dell’arte medievale.

Programma dettagliato:

Testi consigliati

I testi sottoindicati non sono obbligatori ai fini del superamento dell’esame, ma consigliati come utile ausilio per la consultazione del materiale iconografico analizzato nel corso.

G. Cricco, F. Di Teodoro, Itinerario nell’arte, vol. 1, Bologna, Zanichelli;

C. Fumarco, Vivere l’arte, vol. 1, Ed. Scolastiche B. Mondadori

Ulteriori riferimenti bibliografici saranno suggeriti durante il corso.

MODALITÀ DI ESAME, PREREQUISITI, ESAMI PROPEDEUTICI

Obiettivi della prova e modalità di accertamento dei risultati di apprendimento acquisiti dallo studente

Sono previsti test di autovalutazione a risposta chiusa, aperta e multipla, in ingresso, in itinere (alla fine di ogni sezione) e in uscita dal corso.

La valutazione avverrà sulla base di un colloquio orale o una prova scritta.

Al colloquio il livello di valutazione minimo (18/30) è attribuito quando lo studente dimostra una parziale conoscenza degli argomenti derivante da uno studio non approfondito e una debole capacità di esposizione autonoma.

Il livello di valutazione massimo (30/30) è attribuito quando lo studente dimostra un’eccellente esposizione, ottime capacità di analisi e sintesi unite a buone capacità di rielaborazione personale.

In caso di prova scritta, questa prevede 9 quesiti, in parte test a risposta multipla, in parte domande a risposta aperta e si intenderà superata con almeno 5 risposte esatte, di cui 4 a risposta multipla e 1 a risposta aperta (18/30). La valutazione massima sarà ottenuta con la risposta esatta a tutti i quesiti (30/30).

La lode viene attribuita quando il candidato dimostra una assoluta padronanza degli argomenti trattati e la capacità di correlarli in maniera trasversale. Viene altresì valutata capacità di approfondimento autonomo e di rielaborazione personale.

Attraverso la prova (orale o scritta) lo studente dovrà mostrare capacità di analisi e di sintesi nel commento alle immagini, inquadrandone il periodo storico  e  facendo riferimento ad un’esaustiva analisi  stilistica in termini di grammatica e sintassi visiva.

Propedeuticità

Non sono previste propedeuticità.

Prerequisiti

Non sono previsti prerequisiti dello studio di altre materie

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Attività didattiche previste

Le attività di didattica, suddivise tra didattica erogativa (DE) e didattica interattiva (DI) coprono un minimo di 6 ore per CFU ripartite tra DE e DI. In particolare per ogni CFU saranno offerte almeno 5 ore di DE e 1 ora di DI.

Attività didattica erogativa (30 ore):

30 lezioni frontali videoregistrate e sempre disponibili in piattaforma

Attività didattica interattiva (6 ore)

Eventuali altri strumenti interattivi (forum, chat, web conferences, repository ecc. e-tivities) potranno essere adoperati in relazione a specifici interventi didattici;

Ricevimento studenti

Il docente è sempre reperibile via mail o tramite il forum “Comunica col docente” presente in piattaforma didattica. Nella pagina dell’insegnamento sono disponibili orari di ricevimento e contatto per comunicazioni in videoconferenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.