Obiettivi

Il corso fornisce una panoramica di base sulla storia della moda e del cinema nell’arco del XX secolo.Attraverso un costante confronto con le trasformazioni sociali e culturali, viene ripercorsa l’evoluzione dello stile, del gusto e dell’immaginario sociale.  Si parte dalla descrizione dei primi creatori di moda del nostro secolo, da Paul Poiret a Coco Chanel, da Madeleine Vionnet a Elsa Schiaparelli, da Christian Dior all’epoca d’oro del prêt-à-porter e degli stilisti internazionali, che hanno segnato con i loro modelli i mutamenti e i modi di rappresentazione della nostra società. Parallelamente si parlerà della nascita del cinema, dall’invenzione del ‘cinematografo’, alla di spiegazione del linguaggio filmico e alla costruzione dei generi e delle tecniche cinematografiche attraverso le analisi di correnti e di registi.

Programma del corso:

Il programma del corso affronta i seguenti argomenti

Risultati di apprendimento attesi

Il corso si pone come obiettivo quello di portare lo studente ad avere una conoscenza storica dei temi cardine riguardanti la Storia della moda e del cinema e a problematizzare le principali istanze stilistiche, le ragioni storiche, tecnologiche e sociali che le hanno determinate.

Metodi di accertamento dell’acquisizione dei risultati di apprendimento attesi

L’esame consiste in una verifica da svolgere in presenza, nel corso della quale sarà accertata la conoscenza delle nozioni di base relative alla storia della moda e del cinema, alle caratteristiche delle singole tendenze e correnti e alle opere degli autori e designer. Oggetto di discussione in sede di esame sarà il materiale fornito sulla piattaforma didattica e i libri di testo presenti in bibliografia.

Non è esclusa la possibilità che allo studente sia richiesta una tesina di approfondimento, su un argomento a scelta riguardante il programma svolto, da concordare e consegnare prima dell’incontro in sede.

Bibliografia consigliata:

Paolo Bertetto, “Introduzione alla Storia del Cinema. Autori, film, correnti”. Ed. UTET Libreria, 2002 Torino.Enrica

Enrica Morini, “Storia della Moda XVIII-XX secolo”. Ed Skira, 2006 Milano. (Di questo testo è richiesta esclusivamente la parte relativa al XX secolo)

Gerog Simmel, “La Moda”. Ed SE, 1996 Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.