Obiettivi formativi

Il corso si propone di sviluppare nello studente la capacità di comprendere i principi del funzionamento del corpo umano, prevedendo l’acquisizione della conoscenza dei concetti di base e dei normali parametri quantitativi delle funzioni corporee e delle loro variazioni nelle diverse condizioni di impegno dinamico. Verranno quindi analizzati i meccanismi cellulari e le funzioni integrate dei principali organi ed apparati miranti al mantenimento dell’omeostasi corporea nel contesto anche delle modificazioni dell’ambiente.

Programma

PRINCIPI GENERALI

ANATOMO-FISIOLOGIA DEL MUSCOLO

ANATOMO-FISIOLOGIA DEL DEL SISTEMA NERVOSO:

ANATOMO-FISIOLOGIA DEL SISTEMA ENDOCRINO

ANATOMO-FISIOLOGIA DELL’ APPARATO CARDIOVASCOLARE

ANATOMO-FISIOLOGIA DELL’ APPARATO RESPIRATORIO

ANATOMO-FISIOLOGIA DELL’APPARATO GASTROENTERICO

ANATOMO-FISIOLOGIA DELL’ APPARATO ESCRETORE

Testi consigliati

Risultati di apprendimento attesi

Modalità di accertamento dei risultati di apprendimento acquisiti dallo studente

Tutti i contenuti trattati nell’ambito dei singoli moduli di insegnamenti costituiscono oggetto di valutazione.

La valutazione delle competenze acquisite “in itinere” dallo studente avverrà attraverso un colloquio orale o in forma scritta nelle date d’appello previste dall’Ateneo e pubblicate in piattaforma.

La valutazione prevede l’identificazione del raggiungimento degli obiettivi previsti ed in particolare per ogni argomento saranno valutati:

Come si svolge l’esame

La valutazione finale avverrà nelle date d’appello previste dall’Ateneo e pubblicate in piattaforma, in modalità scritta e /o orale.

Prova scritta strutturata

Prova scritta non strutturata

Alla prova scritta potrà seguire un colloquio orale nei seguenti casi:

Prova orale 

La prova orale consiste in un colloquio di una durata massima di 20 minuti per studente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.