Scopo del corso è introdurre i principi fondamentali della Fisica Classica ed applicarli alla risoluzione di semplici problemi. Il corso affronta gli argomenti fondamentali della Meccanica, della Termodinamica e cenni di Elettrostatica. Particolare attenzione è posta alle applicazioni nell’ambito delle Scienze Motorie delle conoscenze acquisite.

Gli obiettivi specifici di ogni modulo sono:

  1. Acquisire familiarità con le grandezze fisiche e saper descrivere il moto di un corpo;
  2. Conoscere i fondamenti della dinamica e saper operare con le diverse forze;
  3. Saper calcolare l’energia totale di un sistema ed applicare la conservazione dell’energia per la soluzione di esercizi;
  4. Comprendere le caratteristiche fondamentali che regolano il comportamento di un corpo rigido;
  5. Saper descrivere il comportamento di fluidi semplici e di corpi immersi in essi;
  6. Comprendere i concetti di calore e temperatura, saper utilizzare le leggi della termodinamica e l’equazione di stato dei gas perfetti nella soluzione di problemi realistici;
  7. Acquisire i concetti base dell’elettrostatica (carica, forza elettrica e campo).

Programma:

MODULO 1: Grandezze fisiche e Cinematica (1 CFU)

MODULO 2: Forze e Dinamica (1 CFU)

MODULO 3: Energia, Lavoro e Quantità di moto (1 CFU)

 MODULO 4: Impulso, Corpo Rigido e Momento Angolare (0.5 CFU)

 MODULO 5: Cenni di fluidostatica e fluidodinamica (0.5 CFU)

 MODULO 6: Termodinamica (1.5 CFU)

 MODULO 7: Cenni di Elettrostatica (0.5 CFU)

Testi consigliati:

Risultati di apprendimento attesi (secondo i descrittori di Dublino*):

Al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito:

Conoscenza  e comprensione di

Capacità di applicare

Abilità di comunicare

Capacità di apprendimento

Modalità di accertamento dei risultati di apprendimento acquisiti dallo studente:

L’acquisizione dei risultati di apprendimento previsti viene accertata attraverso la verifica del completamento delle attività di autovalutazione presenti alla fine di ogni modulo dell’insegnamento e attraverso la prova scritta di esame.

I test di autovalutazione permettono allo studente di monitorare la propria comprensione degli argomenti somministrati e, nel caso ci siano delle difficoltà, di attivarsi per colmare le lacune o chiedere ulteriori spiegazioni al docente che potranno essere fornite attraverso le sessioni di esercitazione in aula virtuale.

La prova d’esame accerterà la conoscenza e la comprensione degli argomenti svolti attraverso domande di tipo teorico, e la capacità di applicare le conoscenze acquisite attraverso domande in cui viene richiesta la soluzione di problemi.

Come si svolge l’esame

L’esame consiste in una prova scritta, la quale è centrata sullo svolgimento di esercizi della stessa tipologia di quelli illustrati nelle lezioni, nelle esercitazioni didattiche specifiche di ogni modulo e nei quiz di autovalutazione dei moduli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.