Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di introdurre lo studente ai principi della Chimica Organica e della Biochimica. Il corso si organizza in un modulo iniziale di Chimica Organica/Inorganica (4 crediti) e in un modulo di Biochimica (4 crediti).

Per quanto riguarda il modulo di Chimica, l’insegnamento avrà l’obbiettivo di illustrare le basi della chimica a partire dall’atomo, le sue proprietà e la chiara lettura della tavola periodica. Da qui verrà svolto il concetto di legame e la formazione quindi di molecole inorganiche ed organiche con la relativa nomenclatura e reattività.

Per quanto riguarda il modulo di Biochimica, l’insegnamento ha lo scopo di illustrare le principali classi di biomolecole, la loro struttura e funzione nel contesto cellulare. L’acquisizione di queste conoscenze rappresenta la chiave d’accesso per la comprensione dei complessi fenomeni alla base della fisiologia e del metabolismo cellulare.

Programma

Il modulo di Chimica sarà essenzialmente diviso in due parti. La prima parte riguarderà la chimica generale con la conoscenza dei composti inorganici e la loro nomenclatura per finire con le reazioni redox, reazioni acido base, soluzioni tampone e la dissociazione dei sali; una seconda parte riguarderà essenzialmente la chimica del carbonio quindi la chimica organica. Sarà sviluppata tutta la tematica relativa agli idrocarburi in generale con i diversi gruppi funzionali, la reattività dei fruppi funzionali e si concluderà con le maggiori proprietà chimiche dei sistemi biologici per collegare il tutto al modulo di Biochimica.

Il modulo di Biochimica si articola in tre parti. Nella prima viene descritto il ruolo biologico degli amminoacidi e delle proteine. In particolare, viene approfondito lo studio degli enzimi e della biocatalisi. Si accenna anche alla struttura e funzione dei lipidi complessi, dei carboidrati e degli acidi nucleici e vengono introdotti i principi della bioenergetica e i meccanismi di sintesi dell’ATP. La seconda parte riguarda lo studio del metabolismo, inteso come il complesso delle trasformazioni biochimiche di sostanze organiche da parte della cellula in reazioni coordinate catalizzate da enzimi. La terza parte comprende la descrizione degli enzimi antiossidanti, dello stato redox intracellulare.

Testi consigliati

David L. Nelson, Michael M. Cox.. I principi di Biochimica di Lehninger. . Zanichelli -Quinta Edizione; Massimo Stefani, Niccolò Taddei. Chimica, biochimica e biologia applicata. Zanichelli -Terza Edizione

 

Risultati di apprendimento attesi

Pertanto, allo studente vengono trasmesse le motivazioni ed i metodi per progredire a livelli di conoscenza sempre più avanzati nell’ambito della chimica e della biochimica.

Modalità di accertamento dei risultati di apprendimento acquisiti dallo studente

Le modalità di accertamento dei risultati attraverso le quali verranno valutate le conoscenze acquisite dagli studenti che hanno preso parte al corso di studi saranno le seguenti: 1) esame orale e/o esame scritto con domande aperte o risposta multipla; 3) lettura e rielaborazione di articoli scientifici in inglese forniti dal docente.

Come si svolgerà l’esame

Lo studente dopo aver seguito interamente il corso (audio, videolezioni e articoli scientifici) potrà sostenere l’esame in forma scritta o orale con domande aperte o a risposta multipla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.